LA BANCA DEL LATTE UDINESE

LA BANCA DEL LATTE UDINESE

LA BANCA DEL LATTE UDINESE

Sono la mamma di un bimbo prematuro e ho avuto la fortuna di produrre latte.
Avendone tanto, le infermiere mi avevano chiesto di donarlo.
Vivendo in Tin per alcuni mesi, ho scoperto le molteplici proprietà di questo alimento e i benefici che dallo stesso ricevono i neonati.
È stato per me un puro atto d'amore per tutti i piccoli guerrieri che non potevano averlo dalle loro madri.
Non ho potuto legarmi a tutti, ma alcuni fanno tutt'oggi parte della mia vita e aver aiutato le loro mamme in un momento di vita difficile, mi riempie di gioia.

Gabriella

******

Anche io sono la mamma di un bimbo pretermine, ma, a differenza di Gabriella, il mio latte scarseggiava.
È proprio grazie al dono generoso di altre mamme che il mio piccolo ha potuto godere di questo prezioso nutrimento per i mesi del ricovero.
Sono eternamente grata alle mamme di latte di mio figlio.

Sabrina


N11149_ONLINE1

Associazione "Il Paese di Lilliput" A.P.S.